Capocasale

Capo Casale è il nome dell’agro ruvese dove sono allocai parte dei vigneti dell’azienda agricola Mazzone. In particolare, proprio in queste terre la coltivazione del Nero di Troia, pugliese per eccellenza, trova terreno fertile per dare il meglio di sè. Vinificato a basse temperature, effettua la fermentazione e la macerazione a 17°C per donare al mosto-vino tutti gli aromi fruttati e floreali che possiede. Le uve vengono raccolte in cassette e da lì segue un processo soffice per limitare al minimo il contatto con l’aria e l’estrazione di sostanze tanniche. Di colore rosso rubino, fresco e tannico. Da bere a tutto pasto.

terreno
Di medio impasto, prevalentemente calcareo

zona di produzione
Ctr. Capocasale - Ruvo di Puglia (Bari).

varietà
100% Nero di Troia

allevamento
Controspalliera

anno di impianto
2005

caratteristiche vino
Vino color rosso rubino intenso, con riflessi violacei. Di sapore fresco, vivace di corpo e giustamente tannico.

lavorazione su vigneto
Sfogliatura, potatura verde

vinificazione
Macerazione - fermentazione per 6 gg. a 17°C

gr. alcolica
13% vol

imbottigliamento
Da marzo a maggio

abbinamento
Carni alla brace ed in tegame, cotture leggere

Capo Casale è il nome dell’agro ruvese dove sono allocai parte dei vigneti dell’azienda agricola Mazzone. In particolare, proprio in queste terre la coltivazione del Nero di Troia, pugliese per eccellenza, trova terreno fertile per dare il meglio di sè. Vinificato a basse temperature, effettua la fermentazione e la macerazione a 17°C per donare al mosto-vino tutti gli aromi fruttati e floreali che possiede. Le uve vengono raccolte in cassette e da lì segue un processo soffice per limitare al minimo il contatto con l’aria e l’estrazione di sostanze tanniche. Di colore rosso rubino, fresco e tannico. Da bere a tutto pasto.

terreno
Di medio impasto, prevalentemente calcareo

zona di produzione
Ctr. Capocasale - Ruvo di Puglia (Bari).

varietà
100% Nero di Troia

allevamento
Controspalliera

anno di impianto
2005

caratteristiche vino
Vino color rosso rubino intenso, con riflessi violacei. Di sapore fresco, vivace di corpo e giustamente tannico.

lavorazione su vigneto
Sfogliatura, potatura verde

vinificazione
Macerazione - fermentazione per 6 gg. a 17°C

gr. alcolica
13% vol

imbottigliamento
Da marzo a maggio

abbinamento
Carni alla brace ed in tegame, cotture leggere